venerdì 9 settembre 2011

16 Generale De Laurentiis: "Ecco cosa ho detto negli spogliatoi"



Alla vigilia del pronti via scende in campo il presidente che dopo aver presentato le maglie per la Champions ha ricordato le linee guida da lui tracciate per la nuova stagione.
De Laurentiis ha aperto il discorso con un avviso alla squadra. Guai a chi sbaglia.
«Ho incontrato prima i 13 giocatori nuovi e poi tutti gli altri. Ho illustrato le regole etiche alle quali bisogna attenersi: ho detto che non li voglio veder litigare o togliersi la maglia. Chi lo fa, non gioca per tre partite. Le regole non le ho fatte io, ma vanno rispettate. Chi non le rispetta non può far parte di questa cordata, qui non siamo al circo. Non tollero che un giocatore possa compromettere il lavoro della squadra con le sue intemperanze. Lo faccio nero, lo sbatto al muro».


Fonte: Leggo


16 commenti:

Feeds Comments
Emiliano77 ha detto...

Si si... lo voglio proprio vedere il Pocho che si toglie la maglia e non gioca 3 giornate... ma va va...

Anonimo ha detto...

...prendi e il Napoli è sotto 0-2 al san paolo on il Milan a 5 minuti dalla fine...al minuto 86 segna cavani....al minuto 88 segna maggio..pò nel recupero segna il pocho....ià comm si fà a non togliersi la maglia ed andare sotto la curva?????

Anonimo ha detto...

IO DICO KE IL POCHO SIA CAPACE DI FARLO.

Antonio.,. ha detto...

bhe probabilmente perchè adesso che ci sono le carte in tavola + dell' anno scorso per arrivare al traguardo massimo della serie A (scudetto) il nostro presidente avrà fatto una bella chiacchieratina con il pocho e vedrai che non si toglierà la maglia perchè le regole esistono e vanno rispettate

Antonio.,. ha detto...

poi ovviamente ad ogni regola c è la sua eccezione come nel caso detto da anonimo dell 15:16

Anonimo ha detto...

io non capisco a cosa serva togliersi la maglia...puoi esultare e fare 28716298376 festeggiamenti diversi...
togliersi la divisa è come rinnegare il gruppo...
io sono d'accordo per i giorni di squalifica a chi la toglie.

Anonimo ha detto...

la maglia va solo baciata !!!

Anonimo ha detto...

E voi vi lamentate del presidente...per me è un grande...finalmente uno con i coglioni e con i controcoglioni.....si parla di calcio...non di spettacolini o streap tease...o roba varia....il togliersi una maglia non è mai stato un festeggiamento....è solo un'azione che si paga con un cartllino....e finalmente qualcuno che se ne è accorto....grande presidente...ma soprattutto grazie di rendere un progetto napoli serio e con delle ambizioni ma soprattutto con delle REGOLE!!!.....

Anonimo ha detto...

...e se gliela tatuassimo addosso?

Anonimo ha detto...

RAGAZZI,,,IO CREDO CHE IL DELA. INTENDE TOGLIERSI LA MAGLIA E SBATTERSI,QUANDO UN GIOCATORE VIENE SOSTITUITO,O NON GIOCA...

bruno zapparrata ha detto...

Allora incominciasse a chiedere spiegazioni a Mazzarri perchè gioca Aronica, titolare, andiamo a Manchester con lui???

Anonimo ha detto...

Già, la penso come Anonimo 16:17 penso che intenda come quando balotelli si tolse la maglia e la buttò a terra quando stava ancora all'inter

Anonimo ha detto...

Presidèè ma p'piacer ja
Anonimo delle 15:26 e sbagliato quello che dici se pocho o chiunque altro esso sia si levano la maglia non è perche rinnegano il gruppo....lo fanno per la gioia di aver segnato un gol e in quel momento vorrebbero sfondare tutto ...

Anonimo ha detto...

o'pocho sa leve primm e natale....accussi part primm...!!!!!

Anonimo ha detto...

io penso che nella foga di gol particolari la toglieranno cmq

Anonimo ha detto...

Ma perchè bisogna arrivare alla violenza? Basta poco che ce vò? 100.000 euro di multa a chi si leva la maglietta. VI assicuro che i giocatori prima di scendere in campo se la incollano addosso col super attack per sicurezza!

Versione mobile