mercoledì 28 maggio 2014

0 ARRIVA LA RICHIESTA - Ecco quanto vuole Mascherano di stipendio



Il Napoli continua a monitorare il centrocampista del Barcellona che sarà impegnato in Brasile con la maglia dell'Argentina Proseguono i sondaggi del club di De Laurentiis per capire quali siano le reali possibilità di portare a Napoli Javier Mascherano e cominciano a spuntare le prime cifre dell'operazione. Non c'è nulla di ufficiale ma pare che il calciatore abbia avanzato una richiesta al Napoli. Il centrocampista vorrebbe un ingaggio di 4,5 milioni all'anno esclusi eventuali premi. Attualmente Mascherano guadagna circa 6 milioni di euro a stagione.

A breve compirà 30 anni e ha un contratto col Barcellona che scade nel giugno del 2016.

Per aggiudicarsi il giocatore, il Napoli potrebbe far leva sul desiderio dell'argentino di non giocare più in difesa, ruolo che ha occupato col Barcellona.

Javier vorrebbe tornare nella sua posizione originaria, quella di centrocampista centrale.

Benitez potrebbe garantirgli un posizionamento davanti alla difesa nel suo famoso 4-2-3-1. Mascherano sarebbe una dei due mediani a protezione della difesa con con compiti di organizzazione di gioco. L'ex calciatore del Liverpool potrebbe essere poi il regista del 4-1-4-1, la variante del 4-2-3-1 proposta da Benitez nel finale di stagione per cercare di riposizionare Hamsik in una zona del campo più congeniale allo slovacco.

A prescindere da quale sarà la variante tattica predominante, appare evidente che Mascherano sia gradito a Benitez e funzionale al calcio del tecnico spagnolo che lo ha avuto in squadra già ai tempi del Liverpool.

I problemi della trattativa sono due: la scelta del calciatore e la convenienza economica dell'operazione.

Non si discute il valore dell'atleta ma a far vacillare il presidente del Napoli è il costo elevato del cartellino di un giocatore che è arrivato alla fase conclusiva della carriera. Più volte De Laurentiis ha dichiarato: "Mi parlate sempre di Mascherano ma ha trent'anni, è vecchio e poi me lo state facendo diventare antipatico" .

Dunque i dubbi ci sono. Poi c'è la volontà del giocatore. Su quella però farà leva Benitez che sa come convincere i suoi pupilli a seguirlo nell'avventura napoletana. La parola di Benitez è già stata arma preziosa nel mercato estivo della passata stagione. Il tecnico è una garanzia. Anche grazie a lui sono approdati in azzurro calciatori del calibro di Reina, Higuaìn e Callejon.

Anche la parola del nuovo allenatore del Barcellona però ha il suo peso. Luis Enrique ha già detto che Mascherano sarà pedina importante della sua nuova squadra.

Intanto il calciatore è con la nazionale argentina e per ora pensa ai mondiali. Walter Tamer, manager di Mascherano, riporta le parole del suo assistito: "Ora penso alla Seleccion, non è il momento di parlare del mio futuro".

Fonte: 100x100napoli.it


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile