venerdì 23 maggio 2014

0 Benitez: "Callejon e i 20 gol? Mi prendevano per pazzo! Il Valencia? Mi hanno chiesto la disponibilità..."


L'allenatore del Napoli, Rafa Benitez, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dell'emittente spagnola Onda Cero: "Sono a casa mia a Liverpool, è stato un anno molto faticoso e mi sto rilassando in compagnia della mia famiglia. E' stata un'ottima stagione, abbiamo una squadra e uno staff tecnico di ottimo livello. Non era facile. Il Napoli ha cambiato tanti giocatori, l'allenatore e il modulo era nuovo. Abbiamo fatto ben 104 gol e abbiamo cercato sempre di fare la partita tramite il possesso palla. Callejon? Quando dissi che poteva fare tra i 15 e i 20 gol mi hanno dato per pazzo. Ne ha fatti ben 20. Giusto, tuttavia, celebrare anche gli altri attaccanti perchè hanno fatto tutti benissimo. L'anno scorso la squadra dipendeva da Cavani mentre quest'anno abbiamo avuto molte più alternative in fase offensiva. Credo che il nostro modo di giocare così offensivo possa mettere in difficoltà le difese avversarie. Albiol? E' cresciuto tanto, quest'anno ha dimostrato tutto il suo valore. Il segreto di quest'annata è stata la rotazione dei giocatori. Molti erano nuovi, ma grazie alla loro qualità siamo riusciti a fare così bene. Alcune persone vicine alla nuova proprietà del Valencia mi hanno chiesto la disponibilità per il prossimo anno ma la mia risposta è stata che avrei ascoltato solo i proprietari del club. Non ho parlato con nessuno perchè avrei parlato solo con la nuova proprietà. Se con il Napoli dovessi affrontare il Valencia, mi piacerebbe fosse in finale di Champions. Tra qualche giorno avrò una riunione con il presidente e con la dirigenza per pianificare il futuro ma non posso dare anticipazioni. Voglio ringraziare tutti i tifosi perchè ci sono stati molto vicini".

Fonte: napoliMagazine.com


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile