lunedì 12 maggio 2014

0 Ecco la classifica senza errori arbitrali, Napoli a -5



Ogni settimana Calciomercato.com fa il punto della situazione per analizzare i principali errori arbitrali in Serie A, aggiornando una classifica virtuale senza sviste che tenga conto solo di quelle che hanno inciso sui risultati. Ovviamente il prodotto finale va preso con le pinze, in quanto ci sono troppe variabili in gioco.

Chiellini meritava la seconda ammonizione per aver colpito Pjanic col gomito in Roma-Juve. Il Bologna protesta per un tocco col braccio di Gyomber in area di rigore sul tiro di Acquafresca e per un fallo non fischiato di Rinaudo su Morleo all'inizio dell'azione del gol dell'1-2. A Cagliari il colombiano Ibarbo chiede due rigori: il primo per un braccio largo di Dramè sul suo colpo di testa, l'altro per la trattenuta dello stesso Dramè sempre su Ibarbo. Floro Flores si aiuta col braccio per controllare il pallone nel primo gol del Sassuolo contro il Genoa, che poi si vede assegnare un rigore generoso per un leggero contatto tra Magnanelli e Vrsaljko.

CLASSIFICA VIRTUALE (Squadra - Punti virtuali - Punti reali - Saldo):

Juventus 91 99 (+8)
Roma 85 85 (0)
Napoli 70 75 (+5)
Fiorentina 69 64 (-5)
Inter 64 60 (-4)
Torino 60 56 (-4)
Atalanta 53 50 (-3)
Parma 52 55 (+3)
Milan 52 54 (+2)
Lazio 51 53 (+2)
Verona 50 54 (+4)
Sampdoria 41 44 (+3)
Udinese 40 43 (+3)
Genoa 39 41 (+2)
Cagliari 37 39 (+2)
Chievo 34 33 (-1)
Sassuolo 33 34 (+1)
Bologna 33 29 (-4)
Livorno 28 25 (-3)
Catania 25 29 (+4).


Fonte: Calciomercato.com


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile