martedì 27 maggio 2014

0 Henrique: "Napoli era un salto nel buio, ma ho scelto bene"



Ieri sera il brasiliano Henrique ha rilasciato un'intervista a Fox Sports. 'Trasferirmi al Napoli è stato un salto nel buio, un cambiamento radicale, l'approdo in un Paese di cui non sapevo nulla, ma ora posso dire che è stata una scelta giusta - ha dichiarato il difensore -. Non avrei voluto lasciare il Palmeiras, specie nell'anno del centenario, ma poi il club è stato molto ben disposto a trattare con gli azzurri, e questo ha influito. Alla fine ho scoperto che in tante cose Napoli è simile al Brasile, i compagni mi hanno aiutato tanto e i tifosi mi hanno accolto benissimo. Nel giro di due settimane mi sentivo già tranquillo e a mio agio: è stato tutto molto più semplice di quanto immaginassi. Qui sono diventato più esperto come calciatore e come persona'.

Fonte: Calciomercato.com


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile