giovedì 15 maggio 2014

0 Henrique: "A Napoli mi trovo benissimo! Higuain mi ha detto..."


Il difensore azzurro Henrique ha rilasciato un'intervista al quotidiano brasiliano Globoesporte: "Napoli è la città ideale per vivere, la gente qui è fantastica, i tifosi ci sostengono sempre tanto durante le gare. Ero pronto per una piazza così ma non avrei immaginato di fare fatica a girare in città per la passione dei tifosi. Per me è stato strano vedere tanto traffico in città, mai visto nulla di simile in vita mia. Ma in compenso si possono fare tante risate quando sei per strada. Benitez mi ha aiutato molto. Quando sono arrivato si è seduto vicino a me durante una cena e mi ha chiesto di giocare come stavo facendo in Brasile. Ero abituato al calcio brasiliano ed ero preoccupato, ambientarsi immediatamente in Europa non è facile. Grazie a Dio, a Napoli è andato tutto bene. Il Mondiale? Ammetto che ero in ansia, mi aspettavo la convocazione perchè avevo fatto parte del gruppo. Non ho dormito la notte in attesa delle scelte di Scolari. Dopo la convocazione, Higuain mi ha detto di andare piano al Mondiale perchè vuole vincere con l'Argentina, ma ho risposto che la Coppa del Mondo sarà nostra. Gonzalo ama i brasiliani, nelle ultime settimane è stato accusato di razzismo contro un calciatore verdeoro ma posso dire il contrario. Higuain è un grande uomo e un grande professionista".

Fonte: napolimagazine.com


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile