sabato 17 maggio 2014

1 Maggio e Dzemaili, per loro potrebbe essere l'ultima serata in azzurro


È una situazione difficile quella di Dzemaili, altro svizzero pronto per il Mondiale e altro che ha Napoli nel cuore: vive bene, Blerim, in riva al mare, però chiedeva prima e anche ora più spazio, maggiore continuità. Dopo un paio di stagioni vissute a entrare e uscire, e dopo un trasferimento al Milan saltato proprio alla fine nella seconda parte del campionato 2012-2013, domani con il Verona potrebbe davvero abbracciare tutti virtualmente con un bel groppo in gola. Un po' quello che capiterebbe a Maggio. Una colonna del Napoli di De Laurentiis; uno dei primissimi grandi acquisti, nonché un alfiere di mille partite: il suo contratto scade nel 2015 e la situazione non è ancora stata chiaramente affrontata. Chiara e tonda è invece l'intenzione di Pandev. Sebbene veicolata dal suo manager, Carlo Pallavicino: « Goran vuole chiudere la carriera a Napoli. Penso e spero che possa accadere ». Anche il suo contratto scade nel 2015: « Basterebbe uno schiocco di dita: con De Laurentiis il rapporto è super».

Fonte: Corriere dello Sport


1 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

cristian maggio e blerim dzemaili non devono muoversi da napoli !!!!!! a volte benitez non lo capisco......uno dell'esperienza di maggio e un centrocampista tuttofare con il fiuto del gol non possiamo darli via così.......dela e benitez ci pensasero bene prima di compiere questa scellerata operazione !!!! Gennaro bifulco

Versione mobile