martedì 27 maggio 2014

1 Maradona prova a convincere gli sceicchi ad investire sulla città di Napoli



Diego si è trattenuto a parlare domenica fino a tarda notte, all’hotel Romeo, con lo sceicco Khalid Al Zahed, vicepresidente della Wppa,l’associazione mondiale che organizzale XCatWorld series,e con altri sceicchi presenti a Napoli per la gara mondiale di Offshore sul lungomare.Gli sceicchi hanno parlato con Maradona dell’idea di eventuali investimenti a Napoli, sul fronte mare,una lunga chiacchierata con il campionissimo argentino che in maglia azzurra ha vinto scudetti e coppe.Maradona è testimonial di Dubai ma anche di Napoli, città che ancora una volta lo ha accolto con grandissimo affetto sul lungomare in occasione della gara di offshore di domenica pomeriggio.E agli sceicchi tutto ciò non è passato inosservato.Come sempre,come ogni volta che torna in città, Maradona è stato sommerso dall’abbraccio della gente: il grande entusiasmo per Diego, la capacità dell’argentino di trascinare in maniera incredibile la città,questa magia perfetta con i napoletani.Stregati gli sceicchi dalla bellezza di Napoli, dal mare, della splendida cornice del Golfo, il sole e Capri sullo sfondo.

Una cartolina rimasta ben impressa,come pure è rimasta ben impressa l’immagine dell’accoglienza dei napoletani a Diego.Già perché Maradona ha confermato agli organizzatori della manifestazione di offshore di essere ben lieto di poter rappresentare Napoli nel mondo,una cosa fantastica potersi sentire il testimonial, l’ambasciatore della città in tutto il mondo.«Domenica,durante la competizione nautica sul lungomare ho avuto modo di incontrare alcuni esponenti delle autorità cittadine e regionali, i quali hanno espresso la speranza che io possa essere ambasciatore e testimonial di Napoli nel mondo.

Ebbene, io dico a tutti voi che questo è anche il mio sogno,perché amo l’Italia e amo Napoli,che sarà sempre la mia città», questo il pensiero di Diego,espresso attraverso il suo avvocato Angelo Pisani.L’idea è partita,ci si potrà lavorare a Dubai, oppure in occasioni di altri eventi. L’investimento degli arabi in città sul lungomare con Maradona promotore delle iniziative:un binomio che potrebbe ancora funzionare alla grande,come in occasione della manifestazione mondiale di offshore di domenica pomeriggio nello spazio di mare di fronte alla Rotonda Diaz.

Fonte: Il Mattino


1 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

grandeDiego sei uno di noi.

Versione mobile