giovedì 15 maggio 2014

0 NAPOLI, MOLTI DIRANNO ADDIO - Ecco chi andrà via da Napoli: potrebbero partire in 13!


La rivoluzione deve proseguire. Costi quel che costi. È cominciata la scorsa estate. Andrà avanti. Napoli- Verona è l’epilogo di una stagione interminabile (ben 52 le partite giocate), ma sarà anche la fine dell’avventura in azzurro per tanti giocatori del Napoli. L’elenco di quelli che potrebbero salutare il San Paolo e la maglia azzurra può allungarsi fino a tredici nomi. Tantissimi? Sicuramente sì, praticamente un’intera squadra più un paio di riserve. Ma se non ci sarà la partenza di tutti gli elementi a “rischio”, sicuramente almeno la metà di questi lasceranno Napoli. La squadra deve essere rinnovata e completata secondo i dettami di Benitez, e non c’è spazio per tutti. L’allenatore spagnolo non vuole una rosa di 30 giocatori, e quindi qualcuno dovrà andar via per fare spazio ai volti nuovi.
I SICURI. Tra gli indiziati a partire prima di tutti i giocatori in scadenza di contratto. Nessun segnale di rinnovo per Colombo, Doblas e Reveillere. Gli ultimi due sono arrivati a stagione in corso per esigenze di infortunati, per il 40enne portiere la carriera dovrebbe terminare. C’è una minima possibilità che venga offerto a Doblas il ruolo di “terzo”, ma lo spagnolo non sembra gradire, speranzoso di trovare più spazio altrove. Al passo d’addio anche Davide Bariti, che vedrà il suo contratto scadere il 30 giugno.
I QUASI SICURI. Sembra essere finita l’avventura a Napoli di Goran Pandev. Anche lui in scadenza, ma nel 2015, non rinnoverà e cercherà un’altra squadra. Anche Britos è in uscita, ma al momento non ci sono ancora acquirenti per il difensore uruguaiano. Sul piede di partenza anche Behrami e Dzemaili. Con Inler che “viaggia” verso la conferma gli altri due connazionali potrebbero andare via. Le richieste non mancano (più per Behrami che per Dzemaili, al momento), quindi l’ipotesi è concreta.
I PROBABILI. Più sostanzioso l’elenco dei calciatori che dovrebbero partire, ma che potrebbero anche restare con una mossa “a sorpresa”. Ad oggi più fuori che dentro Reina, che finirà il prestito e cercherà una nuova squadra, salvo accordi con De Laurentiis per la sua permanenza. Vanno inseriti per partenti anche i giovani in cerca di una squadra per trovare spazio. Tra questi (senza contare i tanti prestiti in altre squadre che faranno rientro) c’è Josep Radosevic, che dovrebbe andare a giocare in prestito. Altro possibile partente è Christian Maggio: l’esterno vicentino è in scadenza di contratto nel 2015, e al momento nessuno lo ha chiamato. Lui vorrebbe rinnovare, ma la società al momento sembra avere altri programmi.
GLI INCERTI. Zuniga e Zapata sono i due azzurri dal futuro più incerto. Ad oggi dovrebbero essere confermati, ma se ci saranno opportunità di mercato interessanti entrambi potrebbero cambiare aria. Zapata sarebbe appetibile in Serie A ma solo con un prestito oneroso, mentre Zuniga andrebbe via per una cospicua offerta, senza contare la clausola di 30 milioni.

Fonte: IlRoma


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile