giovedì 22 maggio 2014

5 NAPOLI SCATENATO - Benitez punta alla tripla A: Agger, Arbeloa e Adriano nel mirino!


Il Napoli ha pronta una ‘Tripla A’ sul mercato internazionale. Alla ricerca di un rafforzamento top per la retroguardia, soprattutto per una promozione da quell’agenzia di rating che è il peggior spauracchio per chi fa calcio: il campo. La tripla A, arriva dalle iniziali dei tre calciatori ricercati: Adriano, Arbeloa e Agger.

Adriano è il nome che si sta imponendo nelle ultime ore: il terzino mancino brasiliano andrà via dalla Catalogna. Il Barcellona l’ha messo sul mercato subito dopo l’arrivo di Luis Enrique. Alcuni sondaggi già sono sulla scrivania del ds blaugrana Zubizarreta, tra cui quello del Napoli. La risposta è stata semplice: si parte da 10 milioni, per il cartellino del 29enne carioca, in possesso anche di passaporto spagnolo. Il Napoli ci sta pensando: ma, si tratterebbe di un’operazione slegata sia da un possibile approdo di Zuniga in Spagna, sia da un eventuale accordo con Mascherano.

A proposito della possibilità di vedere l’argentino in maglia azzurra, ci sono delle novità. Il procuratore dello Jefecito, Walter Tamer, ha lasciato spazio aperto al rapporto diretto tra Benitez e Mascherano. I due continuano a sentirsi quotidianamente, Benitez vuol mettere Mascherano nel cuore della mediana del Napoli, accontentando il suo pupillo che non vuol più giocare difensore centrale.

Il problema è dettato dalla famiglia di Mascherano: gli episodi di rapine e furti a vari calciatori del Napoli, una città vista come caotica e con pochi momenti di privacy hanno, finora, fatto declinare all’argentino le prospettive disegnate dal suo mentore ai tempi di Liverpool. Mascherano, però, è consapevole di dover lasciare Barcellona: Benitez lavora sulla volontà dello Jefecito di sentirsi ancora un calciatore importante in un progetto top a livello europeo. Se, non dovessero esserci altre grandi offerte, allora, Mascherano farà conoscere Napoli alla sua famiglia.

Il Napoli tratta anche con l’altra grande di Spagna, il Real Madrid. Nella lista di Benitez c’è sempre Alvaro Arbeloa. Con Christian Maggio sempre più vicino all’addio, il madrileno è lui il terzino destro individuato da Rafa Benitez. Dalla capitale iberica parlano di Napoli come unica alternativa, se l’esterno dovesse lasciare il Bernabeu. L’affare si fa alle cifre già note: 5 milioni alla Casa Blanca per il 31enne, circa 2 milioni di ingaggio, in una trattativa favorita dall’agente Manuel Garcia Quilon, procuratore di Arbeloa e di Benitez.

Se per i laterali si guarda in Spagna, per il difensore centrale si continua a guardare in Inghilterra. Vivo l’interesse per Vermaelen, il Napoli sta battendo con decisione la pista che porta ad Agger del Liverpool. Il danese ha parlato ad alcuni media di Copenaghen spiegando come sia scontento della scarsa considerazione del suo tecnico Rodgers. I Reds si sono affrettati a far trapelare l’incedibilità di un monumento di Anfield, però, ci sono spiragli per una trattativa ed il Napoli ha già chiesto informazioni al suo manager, Per Steffensen. Il Liverpool sarebbe disposto a privarsi del giocatore per una cifra intorno ai 12 milioni di sterline (circa 15 milioni di euro).

Fonte: Goal.com


5 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

E' indubbio che Benitez voglia puntare alla tripla "A"...il problema è il pappone che vuole puntare alla tripla "C" ( Gilardino, Ranocchia, Isla ) ! ! !

Anonimo ha detto...

il problema non è il mister. In estate lui già chiese giocatori TOP per la difesa oltre ad Albiol e un vice pipita all'altezza delle aspettative. Il problema è il pappone che conoscendolo virerà su giocatori semisconosciuti del bangladesh. Al presidente, purtroppo, non gli conviene che vinciamo scudetto o chissà qualche coppa europea, perchè poi dovrebbe aumentare l'ingaggio di tutti e si sa, lui vuole solo risparmiare.

raffaele da Cremona ha detto...

che cazzate che dite ragazzi! Ma è sicuro che siete "tifosi" del Napoli??? Per favore tifate la Juvemerda forse è piu' alla vostra "bassezza"......FORZA NAPOLI SEMPRE!!!!!!! 13 calciatori al mondiale del Brasile la 3 squadra al mondo per presenza di propri tesserati...........e il Presidente vuole solo giocatori sconosciuti.......come si vede che non capite un cazzo!!!!!!

Anonimo ha detto...

Finalmente uno che dice i fatti!

Anonimo ha detto...

Raffaele da Cremona, ma ti leggi le stronzate che scrivi?! Sei il classico tifoso medio del Napoli, senza cervello, che si fa imbeccare tutte le puttanate del cialtrone cinematografaro. Tra questi 13 "incredibili" nazionali chi ci sarebbe? Fernandez?! Inler?! Dzemaili?! Radošević?! Armero (quando c'era)?! Ghoulam?! Maggio?! Dai, un po' di dignità! Si vede infatti come siamo forti a centrocampo e a difesa, grazie a questi "nazionali", oì! Vatti a confessare, peccatore!!

Versione mobile