mercoledì 21 maggio 2014

0 Skrtel avvistato all'aeroporto di Capodichino, intrigo di mercato o semplice casualità?



Il gigante tatuato, Martin Skrtel, non passa mica inosservato a Capodichino, assolutamente, a maggior ragione se fino a qualche tempo fa è stato in cima alla lista dei preferiti di Benitez. Intrigo di mercato? Beh, più che altro una storia curiosa e un po' misteriosa da raccontare: perchè il difensore slovacco del Liverpool, ieri, è stato avvistato proprio all'aeroporto napoletano, insieme con moglie, figlio e bagagli, ma di lui non è stata rilevata traccia alcuna nei luoghi del mercato azzurro. Una casualità, allora; magari un semplice passaggio in vista del ritorno a casa, dopo una piccola parentesi vacanziera sulle isole, o tra le perle della Costiera Amalfitana e della Penisola Sorrentina. Il giocatore dei Reds, nella stagione precedente il primo nome dell'elenco di Rafa per rinforzare la difesa, è reduce dall'incredibile campionato concluso con il dramma sportivo del titolo sfumato proprio al traguardo, scavalcato dal City.

Fonte: Corriere dello Sport


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile