sabato 31 maggio 2014

0 TUTTI PAZZI PER CALLEJON - Sputa un'altra big, ecco il suo valore!


Callejon vicino a un top club europeo. Un’indiscrezione di mercato choc che scuote tifosi. Ecco come sono andate le cose cominciando dall’arrivo in azzurro di José. Senza mezze parole, è stato la vera sorpresa di questo Napoli. Altri azzurri hanno stupido, magari rivelandosi anche a lui tecnicamente superiore ( Mertens tra tuti), ma lo spagnolo a lasciato tutti senza parole, o quasi: Callejon. In pochi credevano in lui ad inizio stagione. Benitez ha fin da subito detto che il ragazzo sarebbe stato autore di almeno 20 reti in stagione, forse mentendo un po' anche a se stesso. Eppure, per chi lo aveva visto giocare nell' Espanyol prima e nel Real Madrid poi (come il sottoscritto), José non era assolutamente una scommessa. Per chi, invece, si affida alle chiacchiere (e nel mondo sono tanti), bastavano quelle parole: uno scarto del Real Madrid. Ci ha messo poco Callejon a far ricredere gli scettici. Una sola partita, la prima di campionato ad Agosto contro il Bologna. Il ritorno al gol della maglia numero 7, quella di Lavezzi e Cavani, la prima rete ufficiale della gestione Benitez. La prima delle 104 finali. E chi ha siglato il gol numero 100? Proprio lui, Josè Maria Callejon. Con questo gol è arrivato a quota 20 (15 in campionato, 3 in Coppa Italia e 2 in Champions) proprio come detto da Benitez. Ma i suoi meriti non finiscono qui. Grande uomo assist e ottimo anche in fase di copertura, è stato uno degli uomini più utilizzati da Benitez. Una stagione incredibile la sua, anche perchè costato al Napoli "solo" circa 10 milioni. Una stagione cosi, però, non può certo passare inosservata. Specie al suo primo grande estimatore, quel Josè Mouriho che lo volle assolutamente al Real, e che lo lanciò per la prima volta ai livelli più alti. La potenza economica del Chelsea, e di Abramovich, ha pochi eguali al mondo (tra i quali il PSG, anche loro interessati). E la squadra di Londra pare proprio, come riportato da molti giornali spagnoli, aver puntato il grande escluso ai mondiali delle furie rosse. Difficilmente si può resistere alle offerte del magnate russo, e stanno alle voci di mercato, si parlerebbe di un’offerta intorno ai 35milioni di euro, facendo cosi recuperare al Napoli almeno 20 milioni di plus-valenza . Soldi col quale il Napoli potrebbe sferrare l'attacco decisivo ad uno tra Iturbe e Mascherano. Inoltre si sta facendo sempre più vivo il ritorno di fiamma degli azzurri per Erik Lamela, giocatore molto simile all'ex del Real. Ma queste sono solo voci oppure fatti concreti? A supporto delle seconda sembrerebbe che Callejon abbia disdettato la scuola per la figlia Paula (in realtà figlia della compagna Marta, ma che Calletti considera come sua). Insomma sembra sempre più vicino il suo addio, quello di un altro idolo della piazza, di un altro numero 7, una maglia "maledetta"...

Fonte: ToniIavarone


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile