giovedì 19 giugno 2014

0 Balotelli, Jackson Martinez, Sturridge e non solo: tutti i nomi per l'eventuale dopo-Higuain!


L'addio di Higuain è un pensiero che sta mettendo ansia ai tifosi del Napoli. All'apparenza tutta questa storia sembra più una boutade mediatica che altro, ma di certo non può essere tutto campato in aria. La decisione di non far parlare il Pipita in conferenza stampa con l'Argentina proprio per evitare le domande sul mercato, aumenta l'inquietudine. In attesa di capire che cosa succederà, è bene ribadire che il Napoli non ha alcuna intenzione di cedere Gonzalo Higuain. Tuttavia, di sicuro il club di De Laurentiis ha le idee chiare su come muoversi in caso di clamoroso addio del Pipita.

VECCHIE FIAMME - Se il bomber argentino dovesse andar via si ripartirebbe da alcuni nomi già monitorati lo scorso anno, quando Cavani lasciò Napoli per il Psg. Su tutti, il nome di Aubameyang del Borussia Dortmund. Il forte attaccante sarebbe l'alternativa ideale ad Higuain. Costa almeno 22 milioni e il club tedesco non vuole cederlo, ma più di una volta ha espresso parole di interesse per la piazza napoletana.
Subito a ruota c'è Jackson Martinez del Porto: costo alto ma prendibile per un eventuale dopo-Higuain. Dietro il colombiano un altro obiettivo è Danny Welbeck: il gioiello della nazionale inglese piace molto a Benitez, e non da poco. Il sogno dell'allenatore spagnolo è Sturridge del Liverpool, ma Welbeck è un attaccante 'prendibile'. In scadenza di contratto nel 2016 e sta trattando un complicato rinnovo col Manchester United, che potrebbe anche non arrivare. C'è poi un rimpianto: Alvaro Morata sarebbe un sostituto ideale di Higuain. Benitez ne condivide l'agente, ma ormai sull'attaccante del Real Madrid c'è la Juventus. Per il Napoli sarebbe troppo tardi.

IPOTESI AFFASCINANTI - Non mancano le suggestioni: in primis quella per Balotelli, che probabilmente farebbe dimenticare Higuain alla piazza napoletana. Per ora solo un'ipotesi senza fondamento, un domani chissà. In realtà dal Milan potrebbe arrivare Pazzini, elemento che il Napoli sta valutando anche con la conferma di Higuain, quindi come suo vice. Al club azzurro piacciono anche Matri e Gilardino, ma naturalmente non rappresentano nomi di primo piano, così come il brasiliano Elkeson. Invece due nomi che potrebbero colmare in fretta il vuoto lasciato da Higuain sarebbero i 'vecchietti' Drogba ed Eto'o. Entrambi in cerca di squadra e che accetterebbero la destinazione napoletana solo con Champions a gironi acquisita e con i lauti ingaggi confermati. Ovviamente solo idee, suggestioni, ma se Higuain dovesse andar via il Napoli deve muoversi in fretta.

Fonte: Calciomercato.com


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile