mercoledì 4 giugno 2014

1 Doblas: "Tifosi del Napoli, sono uno di voi". E su Reina...



Toni Doblas ha appena concluso la sua esperienza con il Napoli, ma non sembra destinato a dimenticarla facilmente... 'Dopo aver vissuto un'avventura negativa in Azerbaigian ho trovato un posto splendido, che mi ha restituito felicità e dove sono riuscito anche a giocare qualche partita: per me è stato un onore - ha affermato il portiere spagnolo al sito Tuttonapoli.net -. Certo, a Napoli c'è un po' di caos a livello di traffico (ride, ndr), ma mi sono trovato benissimo. Le persone sono sempre gentili e calorose come nel sud della Spagna, mi hanno aiutato tanto, adattarmi è stato facile. Pepe Reina? Ci conoscevamo soltanto come avversari, ma avevamo tanti amici in comune; è stato il primo ad aprirmi le porte di casa sua per il compleanno del figlio, poi ci incontravamo spesso per guardare qualche partita. Anche lui è del Sud come me, siamo molto simili ed è stato semplice andare d'accordo. So che lui in azzurro sta benissimo, adora la città e i tifosi. Spesso quando un portiere passa i 30 anni non pensa più solo al lato economico della sua carriera ma alla stabilità di un progetto, cosa che Pepe potrebbe trovare a Napoli. Benitez a lungo in azzurro? So che lui a Napoli è felice, se la società migliorerà le sue strutture e altri dettagli ne terrà conto. Credo che il presidente sia molto contento del suo lavoro, ci sono ottimi presupposti. Ai tifosi del Napoli dico: mi sento uno di voi. Non so se ci sarà la possibilità di vestire ancora l'azzurro, ma tornerò sicuramente a Napoli, una città che mi ha restituito l'allegria e la fiducia nelle mie possibilità. Il mio futuro? C'è stato qualche contatto ma lo valuterò con calma; mi piacerebbe tornare in Serie A, non si sa mai...'.

Fonte: CalcioMercato.com


1 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

anche noi napoletani siamo stati onorati di averti avuto con noi ti auguriamo tutto il bene è speriamo che raggiungi tutti i tuoi obbiettivi!!!!!!!!!!!!!!!

Versione mobile