sabato 21 giugno 2014

0 Ecco chi è Mario Suarez, Benitez lo vuole fortemente al Napoli!


Tra i grandi nomi che si fanno come possibili acquisti nel reparto mediano, quello più interessante e con più fascino sino ad ora è quello di Mario Suarez. Il centrocampista spagnolo dell’Atletico Madrid è uno dei migliori interpreti nel suo ruolo nella Liga. E’ cresciuto nelle giovanili dei Colochoneros e ha sempre sposato la filosofia della squadra di Simeone. Benitez lo cerca ardentemente e non è un caso che nella lista che il tecnico ha consegnato a Bigon, il nome di Suarez sia proprio tra i primi posti.

Con il modulo che usa Rafa e con il suo centrocampo a due, Suarez sarebbe il giocatore ideale visto che le sue caratteristiche principali sono la forza fisica, la velocità ed ovviamente una grande tecnica individuale che è maturata molto nel corso degli anni. Sotto un certo aspetto, lo si può considerare un Behrami più completo, dato che sa ricoprire alla grande entrambe le fasi del gioco mediano. Il gol non è il suo forte, visto che nelle ultime tre stagioni ha realizzato soltanto tre marcature, ma può sicuramente migliorare. Ha 27 anni ed è nel pieno della sua maturità sportiva.

Una sua partenza da Madrid può essere plausibile, anche perché Simeone non gli garantisce il posto da titolare fisso. L’anno scorso è stato il comprimario di Gabi e Tiago, ma nonostante ciò ha messo insieme 24 presenze totali tra campionato e coppa. Proprio la sua voglia di giocare con continuità lo potrebbe spingere ad abbandonare la squadra della sua infanzia, anche se le trattative per portarlo via sono abbastanza complicate.

L’ostacolo che il Napoli deve superare si chiama clausola di rescissione ed in questo caso è abbastanza alta. I vice campioni d’Europa chiedono circa 25 milioni di euro per liberare il giocatore. Un prezzo esorbitante, che DeLa ad ora non è disposto a trattare. L’impressione è che tutto dipenderà dal futuro mercato dell’Atletico. Se i Colchoneros dovessero ancora rinforzare il centrocampo, allora Mario Suarez potrebbe andare via e trovare un accordo con Bigon non sarebbe difficile. Benitez attende gli sviluppi, sperando di poter abbracciare finalmente nel suo Napoli uno dei suoi grandi pupilli.

Fonte: SpazioNapoli.it


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile