martedì 10 giugno 2014

0 Finito un incubo, il Napoli piazza il secondo... 'acquisto'. Da 'oggetto misterioso'...


L’incubo di dell'esterno del Napoli Zuniga è terminato nella festa di Marassi, dove il colombiano ha fatto il suo ritorno in campo dopo ben otto mesi di assenza. La sua ultima presenza in maglia azzurra risale al 1 ottobre del 2013, nella gara contro l’Arsenal di Champions League. Prima l’intervento per la pulizia del menisco e la parziale ricostruzione della cartilagine, poi la lunghissima riabilitazione. Da che Zuniga era diventato oggetto misterioso è partente, ora sembra rinato l'amore tra lui e il Napoli. Al momento è difficile fare previsioni, ma fin quando stava bene Zuniga era nella lista dei partenti. Non a caso il suo rinnovo, arrivato proprio a ridosso dell’intervento, ha portato una clausola rescissoria da 30 milioni di euro che sembravano il preludio ad una significativa cessione da parte del Napoli. Adesso, il colombiano sembra un punto fermo.

Fonte: Calciomercato.com


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile