giovedì 19 giugno 2014

0 "Higuain costa 70 milioni. Napoli pronto a trattare con un calciatore spagnolo molto forte"


Una tempesta in un bicchier d’acqua. Le parole di Higuain (quelle dette, non dette, fraintese, amplificate), l’interesse – che non è un mistero – del Barcellona e le frasi di Messi agitano i sogni dei tifosi napoletani preoccupati che un ‘pipita’ distratto da voci di mercato non torni sereno in maglia azzurra dopo il Mondiale. Dal canto suo il Napoli ostenta sicurezza, forte del contratto che lega l’argentino alla società per altri quattro anni (l’ex Real è giunto alla corte di Benitez nell’estate scorsa per una cifra di circa 40 milioni). “Il Barcellona vuole Higuain? – afferma ai microfoni di Radio Crc, François Gallardo, agente di mercato spagnolo – Costa 70 milioni di euro e il Barça dovrebbe vendere 3 o 4 calciatori a 40milioni ognuno oppure cedere Messi…” (fairplay finanziario incombe). Higuain non si tocca, anzi il Napoli si prepara a rilanciare: “Ci sarà una trattativa con un giocatore molto forte in Spagna ed entro una settimana si saprà qualcosa in più. Per adesso i nomi sono top secret”.
Napoli, rinnovo e clausola rescissoria per Higuain come con Cavani

Secondo Sportmediaset il Napoli è pronto a rinnovare l’accordo con Gonzalo Higuain: ritocco dell’ingaggio per l’attaccante argentino e, contestualmente, una clausola rescissoria fissata a quota 70 milioni di euro, molto più alta rispetto a quella che il Paris Saint Germain dovette pagare (64 milioni) per assicurarsi il Matador. Un modo per blindare il calciatore e tenere le spalle coperte.
Messi: “Contento se Higuain venisse a Barcellona”

Dal ritiro Mondiale dell’Argentina (l’ingresso del pipita contro la Bosnia ha dato nuovo smalto alla Seleccion di Sabella) rimbalzano anche le parole di Lionel Messi che va ad aggiungersi alla ridda di notizie (‘accordo a un passo’, aveva scritto Marca) scatenate dall’ipotesi – subito smentita da parte della società partenopea – di un possibile passaggio del ‘pipita’ ai blaugrana. “Mi piacerebbe molto se Higuain venisse al Barcellona – ha ammesso il quattro volge Pallone d’Oro -. E’ uno dei migliori e sarebbe bello averlo come compagno di squadra. Ma non sono cose delle quali posso parlare ora, sono concentrato sul Mondiale”.
Napoli-Barcellona, incontro a Ginevra

Napoli e Barcellona s’incontreranno il prossimo 6 agosto a Ginevra ma non sarà per trattare la cessione di Gonzalo Higuain bensì per un’amichevole estiva. A breve arriverà anche l’ufficialità della gara, con Higuain che vedrà sì i colori blaugrana ma dall’altra parte del campo e con la maglia azzurra (ancora) addosso.

Fonte: FanPage


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile