domenica 1 giugno 2014

1 Inter, senza Champions potrebbero aprirsi nuovi scenari


Mazzarri avrà l'opportunità di giocarsi le proprie chance in questa stagione. Thohir ha saputo conoscere i pregi del suo allenatore e apprezzarne l'attitudine al lavoro. Per questo motivo, dopo un colloquio con lui, probabilmente arriverà il rinnovo di contratto. Il fatto però che il presidente, nonostante le pressioni di tutta l'area tecnica (da Fassone fino ad Ausilio) abbia deciso di condurre il discorso con i tempi che ritiene più consoni (la fumata bianca potrebbe arrivare addirittura negli States), dimostra come Thohir reputi nodale nel progetto la figura del manager (d'altronde, non è un segreto che i suoi punti di riferimento siano tutti in Premier). Di riflesso, non va dimenticato come, anche in presenza di rinnovo, la linea del Piave di Mazzarri si chiamerà Champions: difficile pensare che l'allenatore possa restare al suo posto anche qualora l'Inter che verrà non dovesse arrivare nelle prime tre in campionato. Piuttosto, visto l'abboccamento con Simeone si potrebbe aprire un altro scenario. D'altronde, anche Moratti, per dare una sterzata alla sua Inter, decise di divorziare con Roberto Mancini (tecnico reduce da due campionati vinti) per consegnare la squadra, chiavi in mano, a Josè Mourinho. Il finale della storia, beh quello lo conoscono tutti'.

Fonte: TuttoSport


1 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

Si lho conosciamo tutti il finale della storia con mourinho?250 milioni di passivo!e kist e' buon?illus interisti sempre forza benitez e Napoli

Versione mobile