giovedì 12 giugno 2014

0 Miranda dell'Atletico Madrid si scaglia contro Henrique: "È in nazionale solo perchè..."


Il difensore dell'Atletico Madrid, Joao Miranda, dovrà guardarsi i Mondiali da casa... ed attacca Henrique: "E' stato convocato nel Brasile solo perchè amico di Scolari".
Le scelte dei Ct alla vigilia dei Mondiali sono destinate a fare discutere in ogni Paese. Figuriamoci in Brasile, dove i giocatori convocabili non mancano di certo. Fuori dai 23 verdeoro, ad esempio, è rimasto a sorpresa Joao Miranda, colonna dell'Atletico Madrid e fresco Campione di Spagna.
Il giocatore, intervistato da 'Espn', ha confermato il proprio dispiacere per la scelta di Scolari, attaccando neppure troppo indirettamente Henrique, difensore in forza al Napoli: "Non riesco a capire come mai Scolari abbia preferito Henrique a me. Non c’è da improvvisare in Nazionale, ci sono tanti giocatori bravissimi e bisogna vincere. Io ho conquistato la Liga spagnola, ho giocato la finale di Champions, cosa avrei dovuto fare di più per meritarmi i Mondiali?".
Quindi Miranda rincara la dose, e ricorda: "Credo  che questa scelta dipenda dal fatto che Henrique ha già giocato con Scolari e loro due si conoscono bene. Penso insomma che sia una scelta dettata dall’amicizia, sarà per questo”.
Infine, il difensore dell'Atletico Madrid, preferisce non sbilanciarsi sul proprio futuro, ma apre all'ipotesi Manchester United: "Ho ricevuto alcune proposte e ne stiamo parlando. Attualmente il mio procuratore è in Europa per capire se la clausola rescissoria da trenta milioni di euro sia trattabile". Sperando di dimenticare l'amarezza Mondiale.

Fonte: Goal.com


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile