mercoledì 11 giugno 2014

0 Napoli, inizia l’operazione cessioni: ecco come può sbloccarsi il mercato azzurro!


Il Napoli è molto attivo sul fronte mercato. I Mondiali in Brasile e i preliminari di Champions ad Agosto sono due grossi ostacoli per Bigon e il suo staff, ma gli azzurri non vogliono farsi trovare impreparati. Innanzitutto bisognerà sfoltire la rosa. Fin quando non si cede, non si acquista.

Il centrocampo è la priorità e Behrami e Dzemaili , per ora, bloccano ogni entrata. L’ex Fiorentina ha da tempo un accordo di massima con l’Inter, ma non si è ancora trovata l’intesa tra le due società. De Laurentiis non si smuove, vuole una cifra tra i 10 e gli 11 milioni di euro. I nerazzurri hanno cercato, invano, di inserire delle contropartite tecniche nell’affare. Per il momento l’offerta è arrivata circa a 6 milioni di euro. Una distanza non incolmabile, ma la forbice va ancora stretta. Alzando l’asticella di altri 3 milioni si può anche chiudere. Diversa la situazione di Dzemaili, che ha diverse richieste dall’estero, soprattutto in Germania. Il giocatore dà priorità all’Italia e aspetta la Lazio, che ha mostrato segnali di interesse. Lo svizzero è in scadenza nel 2015, ma il Napoli non vuole svenderlo e lo valuta almeno 6 milioni di euro. Bisognerà vedere quanto sarà disposto a mettere sul piatto Lotito.

Spinosa anche la questione Christian Maggio. Bigon ha fretta, perchè ha già individuato il suo sostituto – Daryl Janmaat – ma c’è bisogno prima di cedere. Sul terzino vicentino il Verona e la Lazio.

Andrà via anche Miguel Angel Britos. Il difensore uruguaiano è già stato rimpiazzato da Koulibaly, difficilmente arriverà qualcun altro in quel ruolo. Fernandez, Albiol ed Henrique completeranno il reparto.

A concludere il discorso Goran Pandev. La sua avventura al Napoli è giunta al termine, così come dimostrano le parole di Aurelio De Laurentiis: “Cerchiamo qualcuno che possa sostituire Pandev”. Il macedone, anche lui in scadenza nel 2015, ha estimatori in Inghilterra e piace anche alla Fiorentina. Benitez vuole un giocatore duttile, in grado di svariare su tutto il fronte offensivo. Seconda punta, esterno, all’occorrenza anche attaccante. Il nome più caldo è sempre quello di Elkeson del Guangzhou.

Fonte. SpazioNapoli.it


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile