mercoledì 4 giugno 2014

0 Napoli, per l'attacco piace anche un giocatore della Juventus!


Goran Pandev probabilmente andrà via. Ha chiesto il rinnovo, ma fino ad ora non si è mosso ancora nulla. Il Napoli, forse, in realtà già cerca un suo sostituto: un giocatore in grado di fare sia la prima punta al posto di Higuain (senza dimenticare Zapata, candidato alla conferma) e che possa anche agire nel tridente basso. I nomi sono i soliti: su tutti Elkeson, poi Mitroglou e Gilardino (che è più una prima punta). Trattative non facili, perché ai primissimi sondaggi informali sono arrivati dei no. Ed ecco che spunta un’altra ipotesi. Soltanto un’idea, un pensiero. Il Napoli ha sempre apprezzato Mirko Vucinic della Juventus. Tatticamente può essere un “clone” di Pandev, entrambi hanno classe da vendere. Benitez e Bigon lo apprezzano, anche perché ha l’esperienza giusta, anche a livello internazionale.

IDEA MIRKO - Certo, l’età dice 30 anni, ma si potrebbe ricorrere a lui in mancanza di una soluzione meno attempata. Il montenegrino è in uscita dalla Juventus. Contratto in scadenza nel 2015, può liberarsi davvero a poco. Il problema (che non manca mai) è rappresentato dall’ingaggio. Ad oggi lo stipendio di Vucinic si ferma a 3 milioni di euro l’anno, ma è chiaro che non potrà avere pretese così alte. Per ora è soltanto un profilo gradito, un giocatore che piace. Potrebbe prendere piede se gli altri nomi dovessero diventare impraticabili. Del resto con la conferma di Zapata, che è giovane, il sostituto di Pandev difficilmente sarà un altro giovane.

TITOLARE O RISERVA? Si parlò, ad esempio, di M’Poku dello Standard Liegi, che è di sicuro un talento, ma dopo i primi sondaggi iniziati mesi fa non ha dato troppe garanzie dal punto di vista caratteriale. Vucinic è invece un giocatore d’esperienza e anche di qualità: per lui un passaggio praticamente fatto a gennaio con l’Inter, poi saltò tutto. Alla fine ha conquistato appena 12 presenze in Serie A con due gol segnati, appena sopra i 400 minuti. Per lui l’avventura alla Juventus è arrivata al capolinea. Il Napoli si mette alla finestra. Però è Vucinic che deve decidere se andare a fare il titolare o proseguire come alternativa in attacco. Napoli di certo non gli può garantire un posto da protagonista.

Fonte: Calciomercato.com


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile