venerdì 27 giugno 2014

0 Napoli-Perisic, si può fare! Bigon incontra l'agente del croato...


E allora, è dalla cronaca di un incontro in un hotel di Milano, che comincia il tour. E’ dal recentissimo incrocio andato in scena, e neanche smentito, tra Riccardo Bigon e il manager di Perisic, Tonci Martic. Sì, il direttore sportivo azzurro e l’ex giocatore dell’Hajduk Spalato si sono intravisti e hanno chiacchierato un po’ nella capitale del mercato italiano: si conoscono e si sono salutati, come si fa tra amici o cordiali conoscenti, però Perisic al Napoli piace e Napoli piace a Perisic. «Ivan apprezza la mentalità dei napoletani e il temperamento dei tifosi azzurri» disse proprio Martic qualche giorno fa. Impossibile dimenticarlo. La verità? Beh, la verità è che qualcosa c’è. Qualcosa è in atto, sul fronte: il giocatore, il 25enne centrocampista offensivo del Wolfsburg e della Nazionale croata appena eliminata al Mondiale è tra i candidati alla sostituzione di Goran Pandev, macedone con una lunga fila di ammiratori ma in attesa di offerte interessanti.
Il terreno, insomma, sembra fertile, ma prima di affondare il colpo bisogna capire le intenzioni del club tedesco: che parametri, che richiesta, che margini. E, magari, che possibilità di rinverdire l’interesse manifestato qualche tempo fa proprio nei confronti di Pandev: i casi della vita.

Fonte: Corriere dello Sport


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile