giovedì 12 giugno 2014

0 Sarà presto del Napoli, accettata l'offerta di De Laurentiis: risparmiati ben 6 mln!


Sfumato il sogno Mascherano, con l'annuncio del Barcellona del rinnovo fino al 2018, il Napoli sposta la sua attenzione sugli altri obiettivi per rafforzare il centrocampo. Il primo nome è quello di Maxime Gonalons,nonostante i giochi al rialzo del Lione da una parte e dall'altra un De Laurentiis che non ci sente e non vuole cedere di un passo alle richieste del club francese. L'altro giocatore nel mirino è il brasiliano Sandro del Tottenham.

Era un sogno e resterà tale. Mascherano non si muoverà infatti da Barcellona. Ma il Napoli non perde tempo: sotto con gli altri obiettivi per irrobustire la linea mediana il vista della prossima stagione. In pole c'è Gonalons e le ultime notizie provenienti dalla Francia giocano a favore del Napoli: il capitano del Lione ha avuto un incontro con il presidente Aulas e ha chiesto la cessione al club azzurro, dopo l'operazione sfumata nella sessione di mercato invernale.
Richiesta che sarebbe stata accettata e a questo punto i transalpini si dovranno 'accontentare' degli 11 milioni più bonus offerti, abbandonando la pretesa dei 16-17 milioni di euro. L'altro pallino di Benitez si chiama Sandro: tra due settimane l'appuntamento fissato con il Tottenham. Niente da fare, invece, per il centrocampista dell'Atletico Madrid Mario Suarez: la sua volontà è quella di restare alla corte di Simeone.

Fonte: SportMediaset.it


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile