lunedì 23 giugno 2014

0 Una bocciatura che fa discutere: ecco cosa c'è dietro il mancato riscatto di Izzo!


Intanto il club azzurro si è liberato di un po’ di giocatori che non rientravano nei piani: via Cigarini e Armero, col primo che non si vedeva da queste parti da due anni. Ma via anche il giovane difensore Armando Izzo, riscattato dall’Avellino. In questo caso il club azzurro ha preferito lasciarlo in Serie B, avendo intenzione di puntare già su altri giovani. Forse una mezza bocciatura, che però ha fatto discutere non poco visto che il ragazzo è stato uno dei migliori del campionato cadetto appena concluso.

Fonte: ilRoma


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile