venerdì 27 giugno 2014

0 Volete vedere le partite di Serie A in diretta? Ecco cosa succederà dal 2015


L’accordo per l’assegnazione dei diritti televisivi del calcio italiano per il triennio 2015/2018 è cosa fatta. Il pacchetto formato da tutte le gare delle cosiddette 8 big della Serie A, verrà trasmesso sia su Sky che su Mediaset. In particolare il totale delle partite della massima Serie ovvero 380 sarà assegnato all’emittente di Murdoch per una cifra di 572 milioni di euro, mentre al gruppo Mediaset, ovvero sul digitale terrestre andrebbe la parte inerente al pacchetto dei match delle big per 373 milioni. In questo modo Sky avrebbe ben 132 match in più rispetto all’altra emittente.

L’accordo tra Sky e Mediaset con la Lega che incassa meno rispetto alle aspettative

In virtù di questo accordo la Lega incasserebbe un totale di 945 milioni ben 114 in più del triennio in corso, ma meno di quanto ci si aspettava fino a stamane rinunciando così a 150 milioni. Sky pagherà 8 milioni in più rispetto al contratto attuale ma potrà contare su ben 78 partite in più in esclusiva rispetto alla concorrenza. Una beffa per Mediaset che spenderà quasi 100 milioni in più per trasmettere però meno partite. Nell’ambito dell’accordo non rientra per ora la Champions League, anche se in un secondo momento le cose potrebbero cambiare visto che Sky ha l’esclusiva per la prossima edizione, l’emittente del digitale terrestre per le 3 successive.

Entro la prossima settimana l’ufficialità dell’assegnazione dei diritti tv

L’assegnazione dei diritti dovrà essere formalizzata entro la mezzanotte tra giovedì e venerdì prossimo, ora che l’accordo tra le emittenti è stato raggiunto. Inoltre la Lega sfruttando la deroga delle authority concederà quasi certamente la sublicenza e lo scambio dei diritti che a meno di colpi di scena dovrebbe portare a questo quadro definitivo: Sky potrebbe ottenere da Mediaset il pacchetto D con esclusiva di 11 squadre di Serie A, Roma esclusa, e interviste e telecamere negli spogliatoi e nel tunnel. Sul digitale terrestre invece resterebbe pacchetto principale con i match anche di Inter, Juventus, Milan, Napoli e Roma.

Fonte: FanPage


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile