mercoledì 2 luglio 2014

0 Da scarto della Juventus a protagonista in Europa: ecco il colpo di Mourinho!


Una carriera da protagonista in Portogallo, Inghilterra, Francia e Spagna. Incompreso in Italia, dove due stagioni e mezzo deludenti furono abbastanza per bollarlo come "bidone". L'ex juventino Tiago - in bianconero dal 2007 al gennaio 2010 -, lascia l'Atletico Madrid dopo quattro anni e mezzo e firma per il Chelsea di Mourinho, club nel quale aveva già giocato nel 2004/2005. A 34 anni, si tratta di une bella rivincita.
Tiago, il cui contratto coi Colchoneros scadeva lunedì 30 giugno, si è dunque liberato a parametro zero e ha firmato un biennale per il Chelsea di Mourinho, che l'ha fortemente voluto per rinforzare il centrocampo dei Blues in vista della prossima stagione.

Per il portoghese si tratta di un ritorno visto che aveva già giocato a Londra nel 2004/2005, ovvero la prima stagione di Mourinho al Chelsea. Poi, per Tiago, ci sono stati due anni al Lione e la felice esperienza all'Atletico Madrid (dal 2010 al 2014). In mezzo l'avventura alla Juventus, dove arrivò nel 2007 in cambio di 14 milioni di euro. Le sue caratteristiche, però, non fecero mai breccia in Ranieri e Ferrara, per i quali rappresentava una seconda scelta. Mourinho, invece, non vede l'ora di riabbracciarlo.
Fonte: SporMediaset.it


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile