sabato 12 luglio 2014

0 Del Genio: "Se sta bene Michu può fare la differenza, senza l'infortunio poteva..."


Difesa della palla per far salire la squadra, grazie ai piedi ed alla struttura fisica, ottima. Questo in sintesi il profilo di Michu. Se sta bene come nella stagione 2012-2013 riesce a fare la differenza. Scorso anno problemi fisici per Michu e crollo Swansea, che dipendeva molto dallo spagnolo. Da qualche anno in Galles ha giocato sempre da prima punta in un 4-2-3-1. Può giocare anche nei tre dietro la prima punta, più nella posizione di Hamsik o Pandev che in quella di Insigne, Callejon o Mertens per intenderci. Volendo però può andare anche sull'esterno con interpretazione del ruolo diversa da quella attualmente proposta nel Napoli di Benitez. Il calciatore ha indiscutibili qualità. Senza l'infortunio che lo ha condizionato nella scorsa stagione, poteva finire nei 23 della nazionale spagnola. Il Napoli e Benitez scommettono forte su di lui. Arriva in prestito con diritto di riscatto fissato per il Napoli a 10 milioni.

Fonte: 100x100napoli.it


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile