sabato 12 luglio 2014

0 I giovani di Benitez a Dimaro: ecco chi sono


Anche quest’anno Benitez intende portare in ritiro alcuni giovani della Primavera alla cui guida è stato confermato Saurini. Già ieri se ne sono visti alcuni a Castelvolturno: il fratello di Insigne, Roberto; il portiere Contini; i difensori esterni Anastasio e Luperto; il centrale Lasicki, Allegra ed altri che però sono destinati ad andare in prestito.
Roberto Insigne, classe 1994, è rientrato per fine prestito dal Perugia. Non ha avuto modo di brillare più di tanto in Umbria a causa di un infortunio (frattura del metatarso) che l’ha frenato nella parte finale. Ma si era distinto ugualmente realizzando un gol in campionato (alla Paganese) ed un altro nella supercoppa di Lega Pro (all’Entella).
Nikita Contini, classe 1996, portiere, di nazionalità italiana anche se nato in Ucraina, è già noto al preparatore dei portieri che collabora con Benitez, Xavi Valero. Contini è andato in panchina con la prima squadra in sei gare di campionato ed una di Coppa Italia (con l’Atalanta). Ha mezzi fisici e tecnici per sfondare.

Si dice un gran bene anche dei difensori Gennaro Anastasio (‘96) e Sebastiano Luperto (1996), quest’ultimo rientrato dal prestito al Lecce, entrambi di piede mancino. Benitez, infine, stima oltremisura, il giovane Igor Lasicki (1995) di nazionalità polacca. E’ un difensore centrale destro a cui è stata già data la possibilità di fare un’apparizione in prima squadra, seppure per pochi minuti, nell’ultima gara interna, quella con il Verona. Realizzò anche un gol in Europa Youth League, al Real Madrid. Per lui ci sono già richieste da club di serie B.

Fonte: Corriere dello Sport


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile