lunedì 21 luglio 2014

3 I Reds vivono nell'oro e il prezzo è mostruoso!


Lucas Leiva rischia di diventare affare complicato perché il prezzo è mostruoso: il Napoli ha tentato di averlo a giugno proponendo al Liverpool un prestito a 2 milioni di euro. Niente. E non è certo colpa del ds Bigon se i Reds vivono nell’oro a tal punto da blindare il giocatore (che guadagna 4,2 milioni di euro). La zazzera bionda, nipote di quel Levinha nazionale brasiliano ai mondiali del '74, è un obiettivo di prima fascia: ma la situazione è simile a una scalata dell’Izoard coi piedi piombati. Nel senso che il Napoli deve davvero spingere in alto l'asticella dello stipendio se vuole l'ok del mediano brasiliano. Che Benitez ha inserito nel suo elenco, è chiaro. L'ideale sarebbe prenderlo dopo aver avuto la certezza di avere la Champions in tasca, ma il 28 agosto sembra davvero lontano.

Fonte: ilmattino


3 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

PAPPONE DI MERDA. POVERO IMBECILLE BUFFONE. VOGLIO VEDERE COME FAI A SUPERARE I PRELIMINARI CON QUELLE MERDAZZE A DIFESA E A CENTROCAMPO.
LEIVA SERVIVA ADESSO!

Anonimo ha detto...

I Reds vivono nell' oro...anche i De Laurentiis, nun te preoccupà...

Anonimo ha detto...

Presidente il Napoli è un impresa destinata a crescere. Se si investe bene il fatturato aumenta e anche il guadagno ovviamente si deve prima investire in buoni articoli ed io penso che Lucas leiva r un ottimo acquisto per introiti futuri come abbonamenti e premi Champions. Ora veda lei. Ruoppo Giovanni..... Carinola CE

Versione mobile