martedì 1 luglio 2014

0 Il capo ultrà del Milan: "Meravigliato dall'accoglienza dei tifosi napoletani"


A rendere onore alla memoria di Ciro, ieri a Scampia era presente anche una delegazione della Curva Sud Milano. Uno dei membri della delegazione della Sud milanista era Giancarlo Capelli, storico rappresentante della curva rossonera che sulla morte di Ciro che ai microfoni di Milannews.it si è così espresso: "Speriamo che dopo tanti episodi, queste cose non succedano più. Che ambiente ho trovato ieri a Scampia per il funerale di Ciro Esposito? L'ambiente era abbastanza teso, come normale che fosse. Però noi, come tifoseria, non potevamo aspettarci accoglienza migliore dagli ultras del Napoli. C'è stata una grande disponibilità e mi ha molto meravigliato la disponibilità dei tifosi napoletani, che sono nostri rivali. Questo ci ha fatto piacere anche perchè noi gli siamo rimasti vicini in questi giorni così difficili. L'atmosfera era strana: non c'erano colori, c'era solo da commemorare un ragazzo morto. Nessuno voleva la sua morte, spero nemmeno chi l'ha causata".

Fonte: napolimagazine.com


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile