martedì 1 luglio 2014

1 "Il no di Gonalons è stato incassato con rabbia dal Napoli: vuole la Premier!"


Una fatica sprecata. Le diplomazie di Napoli e Lione si erano attivate per la riappacificazione tra De Laurentiis ed Aulas, i due presidenti che avevano litigato di brutto dopo il clamoroso dietrofront di gennaio sulla trattativa Gonalons. Ed avevano creato le condizioni per una stretta di mano, non senza difficoltà. L’atto preliminare di riannodare i fili del trasferimento del mediano francese al Napoli per 12mln. Affare fatto? Per niente, perché ora è il diretto interessato a tirare il freno. Il suo entourage avrebbe raccolto il recente desiderio del centrocampista nel trovare altre collocazioni geografiche, magari in Inghilterra, per una premier ad alto livello. Il ‘no’ di Gonalons è stato incassato con rabbia dal Napoli che ha virato su altri profili. I nomi in lista iniziano con Sandro, ma dagli Spurs potrebbe arrivare una accelerata per Dembele. Non è da escludere la pista che porta al francese M’Vila

Fonte: TuttoSport


1 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

Ci ha scassato il caxxo stu strunz

Versione mobile