domenica 6 luglio 2014

1 Il procuratore di Henrique contro Zuniga: "È una vergogna, la Fifa prenda provvedimenti!"


Il polverone alzato durante il match tra Brasile e Colombia sembra non terminare più. L’involontario fallo di Zuniga ai danni di Neymar che è costato al brasiliano la frattura di una vertebra e la fine della Coppa del Mondo, ha sconvolto l’ambiente verdeoro, che si è scagliato senza mezzi termini sul giocatore del Napoli. Se infatti, come testimoniato ieri da SpazioNapoli con un’ampia fotogallery (Guarda Qui), al termine del match Henrique ha consolato Zuniga per l’eliminazione dalla blasonata competizione, il procuratore del difensore partenopeo e della Nazionale brasiliana non è della stessa bontà di sentimenti, lasciandosi andare su Instagram ad una dura critica sul colombiano, sotto ad una foto di Neymar.

Ecco cosa scrive Marquinhos Malaquias: “Tristissima notizia. Tutta Europa si rammarica di non poter vedere in finale uno dei migliori giocatori del Mondo giocare per la propria Nazionale! La Fifa farà qualcosa per punire colui che ha causato questo bruttissimo infortunio? Che vergogna! Forza Neymar”. Insomma, se a volte i giocatori si uniscono in un abbraccio nonostante sbagli o rivalità, molto spesso ci pensano nuovamente i procuratori a gettare benzina sul fuoco.

Fonte: SpazioNapoli.it


1 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

Ma questo procuratore lo sa che Zuniga è un compagno di squadra di Henrique nel Napoli? Il mio parere per salvaguardare il calcio togliamo i procuratori che sono la rovina del calcio.

Versione mobile