martedì 29 luglio 2014

0 Le maglie del Napoli studiate da un team di esperti


La ricerca dei materiali, i disegni, le novità anche legate alla moda (la maglia "camouflage" che un anno fa ha avuto un successo incredibile) sono studiati da un team di esperti che fa capo al club azzurro. Sensibile all'innovazione ma anche a creare una linea che possa anche essere estesa al vestire di tutti i giorni, il Napoli ha sempre puntato sull'estensione dell'utilità dei suoi prodotti, compresi gli accessori. Come ha ribadito giustamente ieri Alessandro Formisano, il connubio con la Macron permette di poter intervenire liberamente e anche in tempi brevi sulla produzione del prodotto. In realtà la griffe azzurra è contesissima anche dai giganti mondiali dello sport che, però, pongono delle limitazioni ben precise. Soprattutto di carattere temporale, considerato il fatto che, ad esempio, le multinazionali hanno tempistiche molto precise: le nuove collezioni, agonistiche e non, devono essere disegnate e scelte con almeno un anno di anticipo. Ma, giustamente, l'estro e il buongusto del Napoli non può subire limitazioni e condizionamenti. Anche a costo di dover rinunciare a sponsorizzazioni più ricche ma meno...glamour.

Fonte: Corriere dello Sport


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile