martedì 22 luglio 2014

0 L'ex azzurro Rolando non trova pace: niente ritiro col Porto, la società lo multa


Continua la battaglia tra Rolando e il Porto. Il difensore lusitano non si è presentato al ritiro dei Dragoes e per questo è stato multato dalla società. Nel frattempo, gli avvocati del calciatore proseguono la battaglia per ottenere la rescissione del contratto per il presunto mancato pagamento di arretrati e bonus. L'obiettivo del centrale 29enne è quello di tornare in Italia: Roma e soprattutto Inter sono da tempo sulle sue tracce.

Il Porto ha già completato il mercato riguardante la difesa con la cessione di Mangala al Manchester City (40 milioni) e l'acquisto di Bruno Martins Indi dal Feyenoord per circa sette milioni. I Dragoes, insomma, non sembrano voler puntare su Rolando.

Fonte: Sportmediaset.it


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile