mercoledì 16 luglio 2014

2 Mancini: "Il Napoli è favorito per lo scudetto quest'anno"



«La Juventus è una grande squadra ed è un passo importante nella carriera di Allegri. I bianconeri non mi hanno mai cercato, costo troppo». Parola di Roberto Mancini.

La panchina bianconera è stata affidata a Massimiliano Allegri. «Va in un altro grande club, dopo il Milan, che vince lo scudetto da tre anni, non sarà semplice ma è motivo di orgoglio», ha aggiunto Mancini a Sky.

«Dimissioni Conte? È difficile da fuori giudicare.

L'unica cosa che può essere un problema è che la squadra era in ritiro con lui. La Juve non voleva rafforzarsi? La Juve è una squadra forte, non credo che abbiano bisogno di tanto. Conte la allenava da tre anni e sapeva quali potevano essere i problemi. Io sono stato all'estero per tanti anni e sono stato bene, ci sono tante possibilità, la Juve è un grande club, come Milan, Inter, Napoli, che possono vincere».

C'è il rischio che ci possa essere un po' di smarrimento all'inizio da parte dei giocatori.

«Dopo tre campionati anche con Conte in panchina sarebbe difficile vincere ancora. Io ho in mente il Napoli per lo scudetto, anche la Roma ha fatto benissimo e lotterà con Juve, Napoli e forse il Milan, ma se dovessi puntare su una squadra direi Napoli. Benitez conosce meglio la squadra e la rinforzerà. L'Inter? Dipenderà dai giocatori che inserirà, mi sembra più a lunga scadenza come progetto, ma auguro all'Inter di lottare per lo scudetto», ha aggiunto Mancini.

Fonte: Il Mattino


2 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

Mancini non dichiarare stronzate, bevici su...

Anonimo ha detto...

davvero incredibile come i rubentini stanno rosicando! e rosica rosica rubentino del cazzo sopra!!!!! il pappone è agnelli e tu sei il suo ciucciapiselli!

Mancini da grande allenatore sà che siamo i più forti del capionato! forza napoli alla faccia dei rubentini di merda come l'anonimo sopra!!!!

Versione mobile