sabato 12 luglio 2014

0 Napoli, si va verso il raduno pre-ritiro: da Insigne jr a Koulibaly, ecco i volti nuovi!


Ci siamo. Ufficialmente la nuova stagione del Napoli parte giovedì, col raduno a Castelvolturno. Ma Rafa Benitez è atteso in città già oggi, ed è subito pronto un doppio summit. Uno per il mercato e l'altro per stilare la lista dei convocati per il ritiro. Saranno tante le novità per il raduno del Napoli. La lista delle convocazioni che Rafa Benitez preparerà sarà ricca di novità. Una moltitudine di nomi, alcuni nuovi, altri che saranno soltanto “meteore” estive. Del resto è sempre così in ritiro. Lo scorso anno a Dimaro c’erano ancora De Sanctis e Calaiò, tanto per fare due nomi. E sarà così anche stavolta. Anzi, con i Mondiali l’esigenza di rinfoltire la rosa di almeno 8-9 elementi c’è. RAFA GOT TALENTS - Per Benitez l’occasione per visionare qualche giocatore che non conosce da vicino. Molti di loro sono destinati comunque alla partenza, ma intanto saranno aggregati e provati. Su tutti Edu Vargas, che dopo le vacanze arriverà in ritiro a Dimaro, ma c’è tempo.
Partiranno direttamente da Napoli, invece, alcuni giovani: probabilmente ci saranno Maiello, Fornito, Ciano e Celiento. Possibilità anche per Dumitru, visto che serve qualche attaccante. Per questi giovani la possibilità di 'conquistare' Benitez: un po' come fece Mesto lo scorso anno, che partì in ritiro come sicuro partente (nonché in scadenza) ma fu confermato per precisa volontà del tecnico, che lo elogiò sin dal primo giorno di allenamenti. OCCASIONE PER I GIOVANI - Per il Primavera Tutino si sta decidendo, ma potrebbe esserci anche lui a Dimaro, mentre è difficile vedere Roberto Insigne e Sepe. Il primo perché è a un passo dalla conferma al Perugia, il secondo perché è stato già visionato da Benitez lo scorso anno. Tuttavia Rafa farà sapere oggi le sue decisioni, perché non hai mai lavorato con Insigne junior, che lo scorso anno saltò la preparazione per un infortunio alla spalla. Non ci saranno gli imminenti partenti Calaiò (Catania) e Nicolao (Casertana), mentre giocatori come il difensore argentino Fideleff dovrebbe rimanere in Argentina. Prevista, invece, la presenza del portiere Rosati anche a Dimaro. Di rientro dalla Fiorentina, sostituirà Andujar e ovviamente Reina che al momento è un ex giocatore del Napoli.

Fonte: Calciomercato.com


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile