lunedì 28 luglio 2014

1 NOME A SORPRESA - Ecco chi potrebbe essere il colpo di De Laurentiis



Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis piacerebbe fare un colpo a sorpresa in grande stile, magari a Champions a gironi acquisita, e quindi verso il “finale” del mercato. Un “botto” al quale la società sta lavorando segretamente. Ma in fondo c’è ben poco di segreto nel fatto che al Napoli piaccia Antonio Candreva della Lazio. Proprio il patron ne parlò qualche settimana fa. Sul centrocampista della Lazio c’è forte l’interesse della Juventus e il Napoli è alla finestra. Seguire le evoluzioni, assicurandosi che se dovesse esserci l’opportunità nessuno rimarrebbe con le mani in mano. La Juventus ha fatto un’offerta nei giorni scorsi, alla quale è seguita a ruota quella del Napoli.

L’OFFERTA - Il d.s. Riccardo Bigon ha offerto alla Lazio Dzemaili e Britos più un conguaglio di 15 milioni di euro. Proposta che il presidente Lotito ha gentilmente rifiutato, chiedendo 30 milioni di euro. E pensare che De Laurentiis ci avrebbe aggiunto anche Behrami, che però non è disponibile a tornare alla Lazio. Candreva pista dura, perché la bottega di Lotito è cara. Anche la Juventus si è vista rispondere con un “no” dopo che aveva offerto Giovinco, Ogbonna e 12 milioni di euro. Il patron della Lazio vuole soldi in contanti senza contropartite.

NOME A SORPRESA - Eppure i biancocelesti hanno espresso un certo gradimento sia per Britos che per Dzemaili, ma in realtà si mormora che Lotito e Tare siano interessati a un attaccante del Napoli, Duvan Zapata. Possibile che possa rientrare anche lui nella trattativa, magari solo in un secondo momento. Il Napoli, infatti, per ora vorrebbe tenere il colombiano. Ma in casi di estrema necessità potrebbe cambiare leggermente i piani pur di regalare il colpo a sorpresa che i tifosi aspettano, magari anche da fare negli ultimi giorni di mercato.

Fonte: CalcioMercato.com


1 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

se così fosse è inutile. Meglio vendere bherami e dzemail per monetizzare per poi investire il tutto su un ottimo centrocampista... sulle fasce siamo coperti con insigne callejon mertens senza poi scordarsi che zuniga potrebbe essere utilizzato occasionalmente in quel ruolo in caso di emergenza

Versione mobile