mercoledì 2 luglio 2014

0 Pandev andrà via nei prossimi giorni. Perisic il sostituto, ma il Wolfsburg chiede 15 mln


Il listone parallelo (a Gonalons) del centrocampo e poi quello dell’attacco. Della trequarti: perché se la riconferma di Zapata è stata raccontata direttamente da De Laurentiis, nonostante il manager continui a lasciare aperta la possibilità del prestito, il saluto di Goran Pandev è una prospettiva scontata. Sì, il macedone andrà via nei prossimi giorni o magari in corso d’opera, magari in pieno ritiro, però alla fine saluterà il Napoli e lascerà vuota una casella. Un posto che a Perisic non dispiacerebbe mica occupare: “Gli piace la mentalità napoletana”. La frase di qualche giorno fa del suo manager, Tonci Martic, è un martello che batte e che avvalora il seguito. “Ho incontrato il d.s. Bigon, è vero, e abbiamo parlato perché ci conosciamo. Tra l’altro, non gestiamo soltanto Perisic”, la precisazione di ieri. L’ex giocatore dell’Hajduk minimizza, ma il quadro è chiaro: prima di tutto bisogna trovare un accordo con il Wolfsburg, il club di Perisic. La richiesta non è bassa: intorno ai 15 milioni di euro.
Sempre in corsa anche Miguel Perez Cuesta detto Michu, 28 anni, duttile attaccante dello Swansea, e André Ayew, 24enne trequartista dell’OM e del Ghana incrociato in Champions (con 2 gol a coté).

Fonte: Corriere dello Sport


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile