mercoledì 30 luglio 2014

1 Se non si vende, non si compra: ancora troppi esuberi, c'è una sola via d'uscita!


Il mercato avanza, e se si può avere pazienza nell'operato di Bigon sul mercato, meno fiduciosi saranno i tifosi che non vedono l'ora di sfoltire la rosa dai tantissimi esuberi. Sono in via di cessione Britos, Gargano, Pandev, Radosevic, Dzemaili e, forse, Maggio, che sembrava vicino al Verona e pronto ad essere sostituito dall'olandese Janmaat, ora al Newcastle. Alla lista si aggiungono Behrami, che dopo l'episodio di ieri difficilmente sarà in grado di ricucire con Benitez, Vargas, che se non riuscirà a convincere Benitez sarà ceduto, Dumitru e Donadel.
De Laurentiis non transige: il Napoli non chiuderà la stagione con il bilancio in passivo e senza le cessioni di Lavezzi e Cavani mancano gli introiti necessari per fare un buon mercato. Il club non può permettersi di ritrovarsi con troppi calciatori in squadra, e di conseguenza troppi stipendi inutili da pagare, e fino a quando Bigon non si libererà degli esuberi non saranno siglati ulteriori acquisti. L'unica via d'uscita, al momento è rappresentata dalla formula del prestito con obbligo di riscatto, che consentirebbe di impegnarsi sul mercato a cifre relativamente basse.

Fonte: Repubblica


1 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

janmaat???ma che stronzate pubblicate. Se ha firmato col Newcastle!!!!

Versione mobile