sabato 12 luglio 2014

0 Summit fra Bigon e Benitez: si stringono i tempi per due nomi, ecco la strategia!


La stagione va pianificata e Benitez vuole dare un’accelerata alle operazioni in entrata ma anche in uscita. Ecco perché il tecnico spagnolo si metterà subito al lavoro, dopo aver trascorso le vacanze a Liverpool. Ma non ha di certo oziato più di tanto. Il tecnico ha guardato le partite del mondiale, magari per visionare qualche calciatore e poi si è sentito al telefono con Bigon e i suoi collaboratori per gli aggiornamenti di mercato. Il primo summit ci sarà oggi o al massimo mercoledi per fare il punto sul mercato. Ci sarà il diesse azzurro, ma anche Michele Mantovani, il capo degli osservatori. I temi da discutere sono tanti, ma in primis dovrà essere stabilità la lista dei convocati. Rafa però dovrà anche fare il punto di mercato. Un mercato che per il momento ha portato il solo il difensore francese Koulibaly, ex Genk, e che è già da qualche giorno in città. L’affare più caldo è quello che porta all’attaccante dello Swansea Michu.
Lo spagnolo non è stato convocato per l’imminente tournée dello Swansea negli Stati Uniti e tutto sembra portare a Napoli. La formula dovrebbe essere il prestito col diritto di riscatto. A centrocampo si monitorano diverse piste, tra cui Lucas Leiva del Liverpool, che sembra quella più calda dopo l’addio a Mascherano, Gonalons e Sandro. Ma prima di acquistare dovranno essere ceduti, a buon prezzo, Behrami e Dzemaili prima per affrontare gli acquisti.

Fonte: Corriere del Mezzogiorno


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile