domenica 10 agosto 2014

0 Andujar cerca casa a Napoli, si allena con Higuain e prenota la staffetta con Rafael


Rafael a Capri con la gentile consorte e Mariano Andujar al lavoro. Sì, mezza giornata in campo insieme con Higuain, ieri, per recuperare più in fretta possibile il terreno perduto a causa Mondiale, e poi via a proseguire la perlustrazione della città che sarà casa sua almeno per un anno. Il portiere argentino, acquistato a gennaio dal Catania e chiamato a casa azzurri dopo la certezza dell’adios di Pepe Reina, ha avuto in pochi giorni anche la possibilità di assaporare un po’ il clima dello spogliatoio: nonostante fosse arrivato lunedì al centro sportivo di Castelvolturno per cominciare la preparazione, Rafa ha deciso di aggregarlo comunque alla banda che mercoledì ha partecipato alla trasferta di Ginevra, dove il Napoli si è tolto la soddisfazione di battere il Barcellona. In Svizzera però non è stato spedito in campo al posto di Rafael per un esordio lampo. Prima panchina azzurra, allora, mentre per la prima presenza si aspetta la prossima amichevole: quella in programma lunedì alle 20, al San Paolo, con il Psg dell’amico e collega di “Seleccion”, Ezequiel Lavezzi. Un’ottima occasione: parola a Benitez.

Fonte: Corriere dello Sport


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile