martedì 12 agosto 2014

1 Auriemma: "Fischi a Cavani, il Matador si aspettava ben altro! C'è un settore..."


Impossibile tenere testa ad un Psg già in forma campionato, ciò che volevano vedere Benitez ed i quasi 50mila spettatori arrivati a Fuorigrotta, non era il risultato, ma una squadra determinata, cattiva, mentalmente già protesa al doppio confronto del 19 e 27 agosto che può valere un’intera stagione. Ma si è visto solo a tratti. Bisognerà giocarsela così, con l’organico attuale ed un bel po’ di perplessità soprattutto sulla tenuta del centrocampo. Alla fine applausi per tutti, un’ovazione da brividi per Lavezzi e fischi assordanti a Cavani, che lascia il campo dopo il primo tempo fra l’arrabbiato e l’incredulo: si aspettava altro.

Fonte: TuttoSport


1 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

... sinceramente neanche io li ho capiti quei fischi ... tanto più con le ovazioni per Lavezzi ... !!!
Se non erro fu proprio Lavezzi che voleva andarsene da Napoli, dopo aver costantemente ogni anno, rotto le scatole con richieste assurde fatte dal suo manager Mazzoni!!! In più, la gente dimentica le interviste sue e di quella zucculella che si portava appresso, il fatto che erano più le volte che rallentava il gioco facendo affaticare oltremodo la squadra con i suoi testardi dribbling che quelle in cui ci azzeccava!!!
Cavani, invece, se ne andò solo a fronte di una megaofferta del PSG a cui sia la Società che il giocatore difficilmente avrebbe potuto rifiutare, con 104 goals all'attivo e successi sempre determinati dal costante e completo impegno che metteva in campo!!! Mhà!!!

Versione mobile