sabato 9 agosto 2014

0 Disastro Legia Varsavia, un clamoroso errore esclude i polacchi dalla Champions


Il Celtic perde ma strappa comunque un posto nell’urna di Nyon per il playoff di Champions League. Lo ha stabilito l’Uefa, escludendo dall’urna in extremis il Legia Varsavia, avversaria degli scozzesi che nel doppio confronto valido per il terzo turno preliminare, si era imposto sia all’andata (4-1) che al ritorno (2-0).

Motivo? Un clamoroso errore dei polacchi che hanno schierato negli ultimi quattro minuti del match di Glasgow, a qualificazione praticamente acquisita, Bartosz Bereszynski nonostante fosse squalificato. Il Celtic ha presentato ricorso e l’Uefa lo ha accolto, assegnando il 3-0 a tavolino: risultato che, alla luce dell’1-4 dell’andata, qualifica gli scozzesi per la regola del gol in trasferta.

Fonte: SpazioNapoli.it


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile