lunedì 25 agosto 2014

2 Higuain è nervoso: senza Champions per lui non esiste il calcio e forse neanche Napoli!


Se il Napoli potrà lottare con la Roma e la Juventus lo sapremo presto. Dopodomani a Bilbao gli azzurri si giocano infatti il passaggio in Champions League, cioè un sacco di soldi (almeno 30 milioni) e un extra-carburante di cui l’ambiente, dalla squadra al pubblico, ha disperato bisogno. Insieme, va da sé, a qualche nuovo giocatore. La sessione di mercato è stata fin qui povera di qualità, benché virtuosa (11,5 milioni spesi, 14,3 incassati), e Benitez vorrebbe almeno un paio di centrocampisti di sostanza. La qualificazione alla Champions potrebbe finalmente risvegliare le voglie di De Laurentiis, in caso contrario sarà dura e i segnali si sono già visti nell’andata del preliminare con l’Athletic: il 4-2-3-1 di Rafa è troppo monolitico, la difesa soffre come l’anno scorso, Hamsik non si è ancora risvegliato (perché non provarlo in mediana?), Insigne è sotto pressione e Higuain, il totem che tutto muove, è nervoso: senza Champions, per lui, non c’è calcio. Forse, neanche Napoli. Che però non ci sarebbe senza Higuain. È un vicolo cieco, se ne esce solo passando a Bilbao.

Fonte: Corriere della Sera


2 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

m sembra un articolo terroristico. Higuain: senza chempions il calcio non esiste. Il Pipita non ha mai detto nulla del genere anzi mi sembra che nelle dichiarazioni disse che per lui il campionato era importante. In ogni caso non ho trovato l'articolo sul corriere.

Anonimo ha detto...

Ma quante c....e scrivete ...

Versione mobile