lunedì 4 agosto 2014

0 La Corte di Giustizia Federale ha annullato le sanzioni a Goran Pandev e al Napoli


Arriva una buona notizia per il Napoli e per Goran Pandev. “La Corte di Giustizia Federale, riunita oggi a Roma, ha accolto il ricorso del Napoli e, per l’effetto, annullato le sanzioni inflitte. La società partenopea aveva presentato reclamo avverso l’ammenda di euro 10.000,00 nei confronti del calciatore Pandev e l’ammenda della medesima somma inflitta al club stesso per responsabilità oggettiva”. A rendere pubblica questa nota è il sito della Figc che annuncia l’annullamento della sanzione comminata all’attaccante macedone il 14 febbraio 2013 per non aver pagato entro i trenta giorni dalla comunicazione le somme indicate nel lodo arbitrale pronunciato dalla Camera Arbitrale. Decade così anche l’accusa di responsabilità oggettiva per la società azzurra.

Fonte: SpazioNapoli.it


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile