giovedì 21 agosto 2014

2 Lavezzi, Britos, Gargano, Mertens ed Insigne: quando le wags azzurre 'cercano guai' sui social!


Donne in cerca di guai (virtuali sia chiaro), non solo per difendere i mariti. Succede spesso a Napoli, dove le «wags» usano, a volte in modo improprio, i social network per raccontare le loro impressioni sulla città o addirittura per bacchettare la tifoseria. La signora Insigne è l’ultima della lista, ma prima di lei ci avevano pensato Virginia Britos e Miska Gargano (la sorella di Hamsik) a rispondere, per conto dei mariti, alle critiche del pubblico. [...] Spesso vittime, loro malgrado, di rapine e furti, le mogli dei giocatori azzurri sono comunque tutte affascinate da Napoli e non potrebbe essere altrimenti. Yanina Screpante, compagna di Lavezzi, continua a chiedere un dolce di un noto bar di piazza del Plebiscito ai suoi amici napoletani ogni qual volta vanno a trovarla a Parigi. Non esitò, però, a definire Napoli una «città di m...» dopo che le strapparono dal braccio un prezioso orologio.
Di recente è stata Katrin, la fidanzata di Mertens, a descrivere Napoli con dovizia di particolari sul suo blog. Ha evidenziato pregi e difetti della città, qualcuno secondo lei ha tradotto male quanto scritto in inglese e così ha voluto chiarire meglio il suo pensiero. Come lo ha fatto? Ovviamente usando i social network

Fonte: Gazzetta dello Sport


2 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

Per insigne chiaro che la questione è. Differente(loro già. Sanno come si vive a Napoli...) quindi le mogli...le mogli,vuoi vedere che sono loro che decidono il da farsi sui maritino!!!!!?????
SI MEGLIO CAMBIATE ARIA E AUMENTATE IL CONTO IN BANCA COSA CHE ALLA SSCN NON ACCADRÀ MAI......

Anonimo ha detto...

Caro Lorenzo se quella vrenzola di tua moglie mette naso nei tuoi affari,allora siamo alla frutta

Versione mobile