mercoledì 6 agosto 2014

0 Michu: "Napoli passo avanti nella mia carriera! La caviglia..."


"Napoli è un passo avanti nella mia carriera, potrò giocare per la prima volta la Champions League in uno dei club più importanti d'Italia con una tifoseria splendida". A parlare è Michu che si dice già entusiasta della sua nuova avventura in Italia. L'attaccante spagnolo si è "confessato" al South Wales Evening Post, salutando i tifosi dello Swansea dopo due stagioni, la prima chiusa con 22 gol, la seconda condizionata dagli infortuni. "La presenza di Benitez a Napoli - spiega Michu - ha pesato nella mia scelta perché potrò lavorare con un grande staff tecnico. Benitez mi ha parlato, spiegandomi molte cose sul Napoli. È una persona con una grande passione per il calcio e farò di tutto per assecondare i suoi consigli e aiutare la squadra in ogni partita". L'attaccante ex Rayo sta lavorando ora per adattarsi al calcio italiano. "Dopo Spagna e Inghilterra arrivo in un campionato nuovo con uno stile diverso. Lavoro per adattarmi al più presto anche perchéqui c'è molta concorrenza. L'infortunio? Ho fatto riabilitazione e rafforzamento della caviglia per tutta l'estate, non sento alcun dolore".

Fonte: Corriere dello Sport


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile