domenica 3 agosto 2014

0 Tra oggi e domani può sbloccarsi l'affare Fellaini: ecco a cosa è dovuto...


L’ha detto, eh sì, perché ormai era inutile negarlo, c’erano le prove pubbliche d’una missione allo scoperto di Bigon a Bruxelles: appuntamento in un hotel a cinque stelle, rischio (in)calcolabile, almeno quanto il costo (approssimativo) d’una stellina che il Manchester United appena un anno fa ha pagato un’enormità, su rprecisa richiesta dell’ormai ex Moyes, oltre trenta milioni di euro versati nelle casse dell’Everton, e dal quale ha ottenuto non quanto s’aspettava. Ma Maoruane Fellaini (27), è piombato sul Napoli con la prepotenza della sua capigliatura ed ora ci rimane, aspettando Van Gaal e una steategia della tensione tra le parti: c’è chi tira da una parte, il Napoli, e chi dall’altra, il Manchester United, c’è chi punta (forte) sul prestito oneroso (con riscatto stabilito) e chi invece punta a recuperare un po’ di sterline (mica poche, via) immediatamente, viste quelle spese appena dodici mesi fa. E’ il gioco delle parti che sembra possa svilupparsi in maniera decisiva tra oggi e/o domani, perché i week-end non possono essere trascorsi standosene a girarsi i pollici, ormai. C’è la necessità di fare in fretta.

Fonte: Corriere dello Sport


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile