giovedì 18 settembre 2014

4 De Laurentiis smentisce le voci: "Non vendo il Napoli e non cerco soci per il nuovo stadio"


De Laurentiis smentisce le voci circolate nei giorni scorsi sulla cessione del Napoli.

Ecco il comunicato del club: «Con riferimento alla notizia riportata negli ultimi giorni da numerosi organi di stampa e da alcuni media in ordine alla paventata esistenza di trattative riguardanti la cessione di tutta o parte della S.S.C. Napoli S.p.A. a gruppi imprenditoriali statunitensi o qatarioti ed alla ricerca di possibili soci per il finanziamento di un nuovo stadio, si precisa che tali informazioni sono completamente prive di ogni fondamento. Si smentisce pertanto perentoriamente l’esistenza di qualsiasi tipo di trattativa avente ad oggetto la cessione della S.S.C. Napoli S.p.A. come la ipotizzata ricerca di investitori da associare nella costruzione di un nuovo impianto destinato ad ospitare le gare di calcio della prima squadra del Napoli»

Fonte: IlMattino


4 commenti:

Feeds Comments
Anonimo ha detto...

"Er Napoli è mio e me lo pappo tutto io! Co 'sto cazzo che mo venno! E come cazzo faccio poi a magnà, che li film de merda che faccio più niciuno se le va a guardà! Tanto ,li tifosi de er Napoli so 'na massa de coioni...e io solo me intasco li loro mioni!"

Anonimo ha detto...

Il commento qui sopra non fa una piega!��

Anonimo ha detto...

Ess' fatto ll'unica cosa bbona dint''a vita soja!! Stu sicchio 'e lota �� Io amo il Napoli, ma allo stadio non si deve andare più!! Adda capì ca è fernuto 'o mumenti suoje e ca s'adda levà 'a annanz' 'o c***o!! Solo pe 'o tiempo e pe denare ca ce sta facenne perdere, ll'avessema sparà 'n mmocc'... He capito?? Forza Napoli, abbasso DeLamerdiis!!

Anonimo ha detto...

E mò a perde stù figlie e puttana a magnatoia.
Si nun riceve n'a richiesta e vennere "tosta" cu nà bona cacarella, stà latrina nun ce 'o levammo a nanzo 'o cazzo.

Versione mobile