giovedì 11 settembre 2014

0 Ridotti i debiti dei club, dopo l’introduzione del Fair Play finanziario


Andrea Chiavelli, consigliere delegato del Napoli e braccio destro di De Laurentiis anche nell’attività cinematografica,rappresenta il club nei due giorni di lavoro della Eca, l’associazione dei club europei che si è riunita a Ginevra per esaminare la situazione del calcio internazionale,dopo i Mondiali e in vista dei prossimi impegni: si tratta di una riunione annuale che serve anche per dare indicazioni alla Fifa e all’Uefa. Il Napoli è entrato a fare parte della Eca, presieduta dall’ex campione Karl Heinze Rummenigge nel 2013.Nel corso dei lavori,Michel Platini,ha fatto il punto sul fair play finanziario:«Dalla sua introduzione, le perdite dei club europei professionistici sono scese da 1,7 miliardi a 800 milioni di euro in due stagioni e quindi sono calate di oltre il 50%in due anni.Questo dimostra che siamo sulla strada giusta e che passiamo da un circolo vizioso a un circolo virtuoso per quanto riguarda i modelli di gestione dei club europei».

Fonte: ilMattino


0 commenti:

Feeds Comments

Versione mobile